DOVE CI PORTA QUESTO TEMPO DI SOSTA?

RIFLESSIONE DEL PARROCO PER MEDITARE SUL VANGELO DELLA V DOMENICA DI QUARESIMA Siamo ormai vicini alla Pasqua, tempo di morte e risurrezione. Nel vangelo di oggi vediamo come Gesù si avvicina progressivamente al mistero della morte. Lazzaro, il suo amico, si ammala gravemente. Gesù, anche se lentamente, si mette in cammino. Tornare in Giudea significa … [Leggi tutto..]

DIAMOCI UNA MANO: servizio spesa a domicilio

Un gruppo di volontari della parrocchia si rende disponibile per un servizio di spesa a domicilio per alimenti, medicine o altro. Se siete anziani o conoscete persone che hanno di queste necessità contattate la segreteria parrocchiale al numero di telefono 051549412. Se non risponde nessuno lasciate un messaggio alla segreteria telefonica con cognome, nome, telefono … [Leggi tutto..]

TUTTI IN PREGHIERA CON PAPA FRANCESCO

“Alla pandemia del virus vogliamo rispondere con l’universalità della preghiera, della compassione, della tenerezza. Rimaniamo uniti. Facciamo sentire la nostra vicinanza,” Queste le parole di Papa Francesco al termine dell’Angelus di domenica, che, rivolgendosi a tutti i cristiani chiede di unire le nostre voci in una preghiera collettiva, in particolare Mercoledì 25 marzo, a mezzogiorno, … [Leggi tutto..]

Andrà tutto bene: i disegni dei nostri bimbi

La scorsa settimana Don Giancarlo ha spronato i catechisti della nostra parrocchia a continuare il catechismo coi bambini anche a distanza, con giochi, video e pensieri da condividere, perchè possiamo essere tutti ancora più uniti nella fede e nell’amore, seppure non con i corpi. I catechisti di seconda elementare hanno così proposto ai bambini di … [Leggi tutto..]

DOVE CI PORTA QUESTO TEMPO DI SOSTA?

ECCO UNA NUOVA RIFLESSIONE DEL PARROCO PER MEDITARE SUL VANGELO DELLA IV DOMENICA DI QUARESIMA Anche noi come l’uomo del vangelo di oggi siamo nati ciechi. Sì, siamo nati ciechi. Fin dalla nascita abbiamo respirato questa cultura, inizialmente inodore e incolore, che progressivamente è diventata sempre più individualista fino a diventare uno specchio che ci … [Leggi tutto..]

PROSEGUE LA PREGHIERA DELLE ORE 19 CON IL NOSTRO CARDINALE

Ieri sera, presso il Santuario della Madonna di San Luca, si è conclusa la Novena indetta dal nostro cardinale Matteo Zuppi. Un appuntamento che non si arresta ma si rinnova: ogni giorno, alle ore 19, siamo invitati a collegarci in diretta streaming sul canale Youtube Dodici Porte dalle nostre abitazioni: Il 18 marzo alle ore … [Leggi tutto..]

DOVE CI PORTA QUESTO TEMPO DI SOSTA?

CONTINUIAMO LA NOSTRA RIFLESSIONE ACCOMPAGNATI DA ALCUNI SPUNTI DEL PARROCO Una lacuna che questo silenzio forzato ci evidenzia, mi pare illumini un aspetto carente delle nostre formazioni catechetiche e spirituali. Non siamo capaci di stare da soli con noi stessi davanti a Dio, lo fuggiamo attraverso molte cose utili e religiose che facciamo, ma non … [Leggi tutto..]

IL DECRETO DELL’ARCIVESCOVO DEL 9 MARZO

Sulla base del decreto promulgato oggi dal Cardinale Zuppi, che raccoglie le indicazioni del comunicato della CEI dell’8 marzo 2020, e che contiene le disposizioni per la Chiesa di Bologna in relazione alla situazione di emergenza, si comunica che nella parrocchia di Santa Teresa fino a venerdì 03 aprile compreso sono SOSPESE TUTTE LE SANTE … [Leggi tutto..]

DOVE CI PORTA QUESTO TEMPO DI SOSTA?

SPUNTI DI RIFLESSIONE DEL PARROCO Questo tempo di sosta forzata ci sospinge, come Gesù nel deserto, più profondamente nel tempo della quaresima che mai come ora ci appare nella sua verità rivelativa, siamo condotti ad una essenzialità a cui non siamo abituati. Domenica scorsa ci siamo soffermati a vedere quale mancanza della vita pastorale sentiamo … [Leggi tutto..]

MESSAGGIO DEL CARDINALE ZUPPI

Non potendo celebrare l’8 marzo la Santa Messa domenicale tutti insieme, Don Massimo ci invita, come impegno personale, a seguire l’indicazione del Cardinal Zuppi a partecipare da domenica, ognuno nella propria abitazione, a una Novena di preghiera con la recita del Rosario alle ore 19:00.Qui il messaggio del Cardinale: